martedì 21 marzo 2006

Il fazioso

“Il fazioso s’immagina che quel che va male sia perché al governo non c’è lui; ma quando c’è, che quel che non va bene sia per colpa di quelli che non ci sono.”

Riccardo Bacchelli, Cinquantadue pensieri, 1928

Mmmm... mi ricorda qualcuno.

4 commenti:

ciccio ha detto...

sí? e chi?

ciccio ha detto...

vediamo se daranno 18 medaglie d'oro al valore anche ai morti di nassiriya, su cui si sono sprecati fiumi d'inchiostro. poveracci lasciati crepare perché il ministero della difesa non aveva pensato a proteggere adeguatamente la loro base. poi potremo riparlare di quattrocchi e dei commenti qualunquisti di quel bacchelli reazionario e cattolicheggiante di cui tutti ci ricordiamo con disgusto.

terry ha detto...

direi davvero che ricorda più di qualcuno!!!! terry

Vittore ha detto...

Bacchelli non era "cattolicheggiante". Semmai era cattolico, che e' ancora legale, mi sembra. Accusarlo di quello mi sembra un argomento critico un po' debole.
E poi dai, non c'entra niente con quello che osserva qui. E una cosa vera e interessante.