domenica 26 novembre 2006

Intanto...

Intanto ho presentato tutte le mie carte al Department of Planning and Infrastructure: il mio libretto di imbarco, i miei esercizi al timone ed in sala macchine debitamente controfirmati dal comandate della barca su cui ho “lavorato” per quasi tre anni. Ho il certificato medico che mi è costato una operazione agli occhi e diecimila euro. Aspetto la lettera dal College di conferma dei corsi che ho fatto.

Poi dipende solo da me di fare bene il mio esame e di passarlo. Poi, se Dio vuole, in un mese o giù di lì potrei davvero avere la mia licenza di coxwain. Da direttore di scuole a capitano di una barchetta che va su e giù per la costa dell’Australia. Piccola, ancora piccola, ma le cose crescono pian piano.

Un capolavoro di ostinazione, contro tutte le probabilità, contro le aspettative, le prigioni ed il senso comune.

Quasi come quel bel tipo di mio figlio: dal liceo Ariosto a Pechino in un solo passo.

2 commenti:

Paola ha detto...

Intanto....
un pensiero a Esmeralda e a tutte le donne che, come lei, stanno vivendo con tenerezza, gioia e speranza, il momento più importante della vita: quello di dare vita.

esmeralda ha detto...

Oh, grazie Paola! Veramente, sono stanchissima, pero' non smetto di camminare.