lunedì 21 agosto 2006

Accadimenti

No, no… non è successo niente. Solo la vita.
Siamo qui immersi nell’acqua che scorre, in un sogno temporaneo, in un’arsi, uno slancio, un respiro... qualcosa deve succedere.
Tra un attimo sapremo che sinfonia intonerà l’orchestra. Tra un attimo sapremo se ci sarà la musica.
Intanto ripassiamo la nostra parte. Nervosamente. Senza sepere di cosa si tratta. Ma studiamo, quando verrà il nostro turno non potremo certo starcene zitti e perdere l’attacco.Stiamo insieme e studiamo tutti e tre. Ed è un bel senso di complicità.

1 commento:

Paola ha detto...

Enigmatico. e questo dà proprio il senso di complicità. Bello